Banner Top
Banner Top

Dirigente assente, salta la riunione sul Civeta

“Temiamo che in Regione non si voglia parlare di questo argomento, il che ci rafforza l’idea che molto debba essere approfondito, chiarito e spiegato sul commissariamento del Civeta”.

Cosi i sindaci di San Salvo e Villalfonsina, Tiziana Magnacca e Mimmo Budano hanno commentato l’ennesimo rinvio della riunione della Commissione di vigilanza in programma ieri mattina all’Aquila, ma slittata all’ultimo momento per l’assenza di Emidio Primavera, direttore del dipartimento opere pubbliche, governo del territorio e politiche ambientali. Il dirigente avrebbe dovuto relazionare sul commissariamento del Consorzio che gestisce l’impianto di Valle Cena.

Gli amministratori sono stati avvisati del rinvio ieri mattina, pochi minuti prima che si mettessero in viaggio per raggiungere il capoluogo abruzzese.

L’assenza del dirigente è stata stigmatizzata dal presidente della Commissione di vigilanza, Mauro Febbo in una nota inviata al presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, all’Organismo indipendente di valutazione, al presidente del consiglio regionale Giuseppe Di Pancrazio e ai sindaci del territorio.

“Si segnala il comportamento scorretto e irrispettoso del Direttore Primavera”, scrive Febbo, “che aveva modo di avvisare la struttura consiliare e soprattutto i sindaci distanti ben 200 chilometri dall’Aquila, nei giusti tempi”.

La Commissione è stata riconvocata per mercoledì 3 febbraio, alle ore 10.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.