Banner Top
Banner Top

Ecco come disintossicarsi dopo le feste

Finite le feste ci sentiamo un po’ appesantiti e affaticati da troppi dolci e cibi elaborati. Il corpo ne risente e ci si ritrova con un accumulo di scorie e tossine difficili da smaltire, in particolare il nostro fegato deve vedersela con un extra di grassi e zuccheri. Per questo concluse le feste è tempo di affidarsi a rimedi facili e fondamentali: frutta, verdura e acqua. La depurazione post festività dovrà essere povera di cibi complessi come carboidrati, zuccheri e formaggi e prediligere alimenti colorati e idratanti come frutta e verdura. L’acqua è fondamentale per ripulire il corpo, è necessario bere almeno 2 litri di acqua al giorno, sia sotto forma di bevanda, che tisane e cibi. Idratare significa contrastare i radicali liberi dati dagli eccessi. Per un pieno recupero si possono dedicare almeno due giorni alla depurazione delle tossine seguendo una dieta sana e magari più leggera.

Vi consiglio di cominciare la giornata con un bicchiere di acqua calda e limone (se non avete problemi gastrici) per favorire il transito intestinale e la sua pulizia, aiuta i reni e favorisce il drenaggio del colon; per colazione potete assumere una tisana depurativa e sgonfiante, sono indicati il tarasacco, il finocchio o il tè verde, della frutta di stagione insaporita con del succo d’arancia e un bicchiere di succo di mirtillo che è un anti-age naturale; per pranzo un minestrone di verdure con dell’orzo bollito, ottima fonte di fibre; per cena un’insalata di verdure fresche di stagione con contorno di riso bianco basmati; per gli spuntini ottima è la frutta di stagione oppure della frutta secca come noci, mandorle e nocciole, utili per contrastare l’invecchiamento cerebrale. Concludete la giornata con una tisana defaticante, come melissa e tiglio, che possa conciliare il sonno.

Utilizzate pochi condimenti, bandito il sale a cui dovete preferire le spezie come la curcuma, lo zenzero e variate le combinazioni di verdura e frutta (carciofo, finocchio, cicoria, ananas, pompelmo ecc). Seguite questo regime alimentare per 2-3 giorni associando camminate e movimento che possano favorire il recupero energetico del vostro metabolismo.

Dr.ssa Manuela Di Silvio
Consulente nutrizionale- Farmacista
Cell. 338/2432036
Collegamenti alla Pag. fb Dr.ssa Manuela Di Silvio Nutrizione Consulenza

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.