Banner Top
Banner Top

Nell’Alto Sangro il campionato del mondo di snowkite

Si svolgerà dal 24 al 31 gennaio, sulle montagne del comprensorio dell’Alto Sangro, la terza edizione del campionato del mondo di snowkite, sport nato dall’unione tra un’ala da kitesurf con gli sci o lo snowboard, dove l’intuito, lo spirito di libertà e la sicurezza sono necessari. Uno sport nato per “navigare” sulla neve e seguire il vento. I più forti rider del mondo, che si contenderanno il titolo, non dovranno seguire percorsi prestabiliti, ma navigheranno flottando in cielo per ottenere il punteggio più alto calcolato grazie ad applicazioni Gps. Una scelta questa che in controtendenza rispetto alle regate classiche dove è previsto l’uso di boe per delimitare il campo di gara.

Come spiega uno degli organizzatori della manifestazione Niccolò De Simone, “regole semplici e allo stesso tempo complesse, massima libertà e possibilità di scegliere il proprio percorso con l’obiettivo di percorrere in una determinata unità di tempo più chilometri, più variazioni in altezza e più perimetro complessivo attraverso l’utilizzo di un Gps. Esattamente quello che ognuno di noi vorrebbe fare quando pratica lo snowkite: non andare avanti e indietro sempre nello stesso posto, bensì scoprire e mettere i propri sci sempre su neve nuova con l’obbligo di dover tornare al punto di partenza”. L’evento, promosso dal Consorzio Skipass Alto Sangro, dai Comuni di Roccaraso e Rivisondoli (L’Aquila) e sponsorizzato da Banca di Credito Cooperativo, è organizzato da Asd Outdoor 360 ed è patrocinato da ministero dell’Ambiente e Regione Abruzzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.