Banner Top
Banner Top

Premiati dal Lions Club Vasto Host gli studenti meritevoli

 

 

Rinnovando un appuntamento che va avanti da ben 21 anni, ieri  sera il Lions Club Vasto Host ha premiato gli studenti meritevoli che nell’anno scolastico 2014/2015 hanno conseguito il diploma con il voto di 100/100. Una iniziativa voluta dal Lions Raffaele Petti, venuto a mancare proprio nei giorni scorsi, che si rinnova nel periodo natalizio chiamando a raccolta i giovani di Vasto e del comprensorio meritevoli di un encomio per la serietà e l’applicazione che mettono nello studio. Il tradizionale incontro, voluto con il mondo della Scuola e con la cittadinanza, si è svolto nel pomerigio presso il Teatro “Madonna dell’Asilo”.

La XXI edizione del Premio è, come sempre, destinato ai giovani diplomati di tutte le Scuole Superiori di Vasto e del Circondario che hanno superato l’Esame di Stato con il massimo dei voti.  L’evento assume il significato di un riconoscimento ufficiale da parte di una prestigiosa Associazione di servizio presente nel territorio, dei meriti e delle qualità culturali degli alunni migliori.

In questa edizione hanno ricevuto il Premio ben 43 giovani che hanno ultimato il loro corso di studi superiori nell’anno scolastico 2014-2015 con risultati eccellenti; tra essi, ben dieci hanno superato l’Esame di Stato con la votazione di 100/100 con lode.

Nel corso della cerimonia hanno ricevuto un premio anche quattro alunni delle Scuole Medie Statali di Vasto (Scuola Media “G. Rossetti”), Monteodorisio, Cupello, Scerni e Pollutri, vincitori delle selezioni locali del 28° Concorso “Un Poster per la Pace”, bandito dal Lions Clubs International e sponsorizzato dal Club Vasto Host.

Questo Concorso si svolge contemporaneamente in oltre 60 Paesi di tutto il Mondo e vede impegnati ragazzi dai 10 ai 13 anni che interpretano, con la creazione di Poster originali, il grande tema della Pace.

Nel suo intervento introduttivo il presidente del Lions Club Vasto Host, l’avv. Giorgio Del Borrello, ha ricordato le finalità della iniziativa invitando il pubblico presente a dedicare un caloroso applauso alla memoria di Raffaele Petti. Il presidente ha illustrato le caratteristiche del Premio ed ha esortato gli studenti a continuare i loro studi con serietà e dedizione. Per le amministrazioni comunali presenti (c’erano Vasto, Monteodorisio e Montefalcone nel Sannio) ha preso la parola il presidente del Consiglio Comunale di Vasto, Giuseppe Forte, il quale ha messo in risalto il ruolo delle famiglie nella crescita e nella formazione dei giovani ricordando quanti in 21 anni sono passati al vaglio del Lions Club meritando un riconoscimento che, poi, nella vita, si è tramutato in grandi soddisfazioni sul piano del lavoro. Subito dopo è stata invitata sul palco una vastese doc, la dott.ssa Claudia Iacobucci, che oggi occupa un posto di grande responsabilità all’interno di una multinazionale del farmaco con sede a Berna (Svizzera).  Un esempio di come, attraverso lo studio si possono conseguire risultati brillantissimi. La dott.ssa Iacobucci ha esortato i giovani a studiare, ad impegnarsi lasciandosi guidare dal proprio cervello.

Ha fatto quindi seguito la cerimonia di consegna dei premi.

(fonte Piazza Rossetti)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.