Banner Top
Banner Top

“Niente botti a Capodanno”, l’invito di Fo&Pa

“Per un inizio anno col botto evita di usare i botti.”: è questo l’invito rivolto a mo’ di slogan da Fo&Pa in vista delle feste che chiuderanno l’anno 2015. Stefano Suriano, che di Formazione e Partecipazione è il coordinatore chiarisce la posizione del sodalizio.“

“Il brindisi dell’ultimo dell’anno – dice – spesso viene accompagnato dall’uso di botti più o meno rumorosi e pericolosi, con evidenti rischi per chi li usa. Le cronache del primo gennaio riportano di ferimenti più o meno gravi, e qualche volta anche di morti, causati dall’uso di materiale esplodente, pertanto invitiamo tutti ad evitare di usare spari vari per festeggiare, soprattutto quelli illegali e non acquistati presso i negozi autorizzati.

I rumori causati dai botti, inoltre, oltre a spaventare le persone, spaventano molto anche gli animali, che hanno una reazione di terrore incontrollato, il che li porta a cercare la fuga”.

“Per prevenire questi inconvenienti – sostiene Suriani – ci associamo alle raccomandazioni fornite dagli Enti protettori degli animali che propongono alcune semplici regole da seguire per affrontare con più sicurezza gli spari dei botti, come tenere durante la notte di capodanno gli animali, anche quelli che abitualmente vivono fuori, in casa o in un luogo protetto e rassicurante, se stanno soli lasciare la radio o la televisione accesi per distrarli dai rumori esterni, consultare il veterinario per la prescrizione di tranquillanti. Ci piacerebbe che tutti trascorressimo un Capodanno sereno, coronato solamente da tanta allegria e divertimento, scevro da inconvenienti per noi, per i nostri cari e anche per tutti i nostri amici a quattro zampe.”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.