Banner Top
Banner Top

Il nuovo mercato di Vasto riapre col botto

Frutta e verdura in bella vista sui banconi e centinaia di acquirenti in cerca di prodotti di qualità a chilometro zero. Ha debuttato ieri, dopo una chiusura durata diciotto mesi, il mercato coperto di Santa Chiara, nel cuore del centro storico. Agli occhi dei visitatori e delle massaie che ieri hanno affollato la struttura, si è presentato un edificio completamente ristrutturato, attraverso un intervento di riqualificazione e risanamento igienico, dove hanno trovato la loro collocazione settanta agricoltori e quaranta operatori del settore food.

“Sono soddisfatta, il mercato ora è molto più accogliente”, commenta Giovanna, operatrice agricola che da 12 anni vende frutta e verdura nel mercato coperto di Santa Chiara e che ieri, per l’occasione sfoggiava un grembiule verde nuovo di zecca. Il via vai è cominciato alle sette del mattino, quando fuori era ancora buio.

Gli acquirenti sono arrivati all’inizio alla spicciolata, il clou delle presenze è stato raggiunto intorno alle 11.

“Sta andando tutto molto bene”, annota Luigi, un anziano agricoltore, “molto dipenderà dalla gestione, che per fortuna è stata affidata ad una associazione temporanea di imprese. Sono convinto che il Comune non sarebbe stato in grado di occuparsene con il personale che ha a disposizione. Purtroppo ci sono stati dei ritardi nella riapertura del mercato che ci hanno costretto a vendere i nostri prodotti in piazza Marconi e in via XXIV Maggio”.

In effetti i tempi si sono allungati oltre il previsto. Riqualificata con il contributo del Comune e della Camera di commercio di Chieti (che ha messo a disposizione 70mila euro), la struttura mercatale viene gestita da una associazione temporanea di imprese (Ati) costituita da Confesercenti e Cia.

“Per la nostra organizzazione si tratta di una sfida entusiasmante” spiegano il presidente provinciale di Confesercenti Franco Menna ed il direttore Lido Legnini, “non parliamo solo di una grande opportunità per i commercianti, ma anche di un momento di crescita per la città di Vasto che da oggi potrà offrire uno spazio di alta qualità inserendosi nel fortunato filone della nuova vita dei mercati coperti.”

 “Abbiamo voluto dare una forte spinta all’innovazione ed al marketing” aggiunge Simone Lembo, direttore di zona di Confesercenti, “lavoreremo affinché il mercato di Santa Chiara guadagni nuove quote di clienti e consumatori ben oltre la tradizionale utenza, come avviene in molte altre città”.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.