Banner Top
Banner Top

Un incontro col prof. Franco Vaccari promosso dal Lions Club Vasto New Century

Importante momento di incontro culturale domenica sera presso il Salone parrocchiale della chiesa San Paolo Apostolo per l’incontro dal tema “Educare alla solidarietà e alla giustizia per un orizzonte di pace” promosso dal Lions Club Vasto New Century in collaborazione con l’Unione Giuristi Cattolici di Vasto. Relatore il prof. Franco Vaccari, fondatore e presidente di “Rondine Cittadella della Pace” e candidato al premio Nobel per la Pace nel 2015.
Dopo gli onori di casa fatti da Don Gianni Sciorra, alla presenza del Sindaco di Vasto Luciano Lapenna, del Governatore Distrettuale Lions Franco Sami, del cerimoniere Tommaso Dragani, del presidente di zona Ludovico Jasci, della dott.ssa Anna Paola Sabatini, direttore dell’Ufficio scolastico regionale per il Molise e responsabile per la VI circoscrizione del service Lions “Un poster per la pace” e dell’avv. Raffaella Valori, presidente dell’Unione Giuristi Cattolici di Vasto il caporedattore di Restoalsud.it, Giuseppe Lanese, ha intervistato il prof. Vaccari ripercorrendo la storia dal recupero del borgo diventato Rondine, la cittadella della Pace fino alla costituzione dell’omonima associazione.

“Questa sera – ha rimarcato quest’ultimo – mi sentirete pochissimo pronunciare la parola pace, perché dire pace è facile, fare la pace è difficile e c’è il rischio di svuotare la parola del suo valore autentico. A Rondine abbiamo deciso di stare dove, nell’esperienza umana, nasce ‘il nemico’. Lavoriamo sul conflitto, che sia internazionale, personale o intrapersonale”.

L’attenzione del relatore si è, poi, concentrata anche sulla politica: “Se pensiamo che nell’ambito della politica non ci sia posto per l’esperienza dell’amicizia, dobbiamo smettere di essere educatori. Se noi per primi non siamo convinti che non ci sia spazio dell’attività umana refrattaria al valore dell’amicizia non saremo mai in grado di spingere i giovani verso un percorso di cambiamento che porti a una nuova mentalità e a vedere l’amico in colui che è sempre stato considerato nemico. E solo nel passaggio dall’inimicizia all’amicizia si può costruire la pace”.

“Un riuscitissimo incontro su temi molto importanti, quali la pace e l’amicizia temi molto cari ai Lions” ha dichiarato il presidente del Club Lions Vasto New Century Nicola Jasci assente da Vasto per motivi di lavoro.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.