Banner Top
Banner Top

L’Udc lavora per ricucire lo strappo

Ricucire lo strappo per evitare che una parte del partito prenda altre direzioni in vista dell’appuntamento elettorale di primavera. Arriva dall’Udc regionale l’invito a recuperare il dialogo con quella componente che, mal digerendo il commissariamento, ha protestato nei giorni scorsi lanciando critiche all’indirizzo dei vertici.

L’argomento è stato al centro della direzione regionale dell’Udc che lunedì sera si è riunita alla presenza del Commissario Enrico Di Giuseppantonio e degli altri componenti. Tra i presenti anche Francesco Piccolotti, ex assessore provinciale della giunta Coletti, nominato nelle scorse settimane commissario organizzativo. Un incarico che ha suscitato reazioni di protesta da parte di alcuni esponenti del partito, tra cui il consigliere comunale Massimiliano Montemurro e il segretario cittadino Angelo Bernardone. La direzione regionale oltre a rimarcare la bontà della linea scelta, cioè il ricorso alle primarie per la scelta del candidato sindaco, ha auspicato una ricomposizione della frattura all’interno del partito vastese.

“C’è la chiara volontà di colloquiare con quella frangia in fibrillazione”, conferma Piccolotti, “conto di incontrarli prima che si chiuda il tavolo politico del centrodestra. Mi sembra opportuno che una componente importante dell’Udc vastese venga reso partecipe di quanto sta accadendo”, conclude il Commissario organizzativo.

Nei giorni scorsi Montemurro e Bernardone avevano indirizzato una nota polemica all’indirizzo di Di Giuseppantonio chiedendogli di fare chiarezza sul commissariamento, rimarcando che “sui tavoli fin qui organizzati siede una persona che non ci rappresenta e che spero che non rappresenti l’Udc”.

Parole dure che i vertici non commentano per non inasprire ulteriormente i toni. Intanto la Commissione incaricata di redigere il regolamento e il codice etico che andranno a disciplinare la consultazione democratica si è riunita anche ieri sera. Le prime anticipazioni sulle primarie e sul programma dello schieramento si avranno domenica pomeriggio, alle 17, nell’incontro convocato nella sede della società operaia.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.