Banner Top
Banner Top

In uno dei cantiere rinvenuta una necropoli

La conferma è arrivata dalla stessa Società Terna: all’interno di uno dei cantieri dell’elettrodotto Villanova-Gissi è stata rinvenuta una necropoli, valutata dagli esperti di grande interesse archeologico. La zona ricade nel comune di Atessa, dove si sta costruendo il traliccio nr. 126. Nella necropoli sono stati rinvenuti anche corredi funerari. La Società Terna ha provveduto ad avvertire la Soprintendenza Archeologica dell’Abruzzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.