Banner Top
Banner Top

Ruba la corona della Madonna: identificato e denunciato dai Carabinieri

Il 22 ottobre scorso, nella chiesa di San Vincenzo in Atessa, è stato commesso un furto sacrilego: rubata una corona con placcatura in oro posta sulla statua di Santa Maria della Valle. A seguito della denuncia del parroco, i carabinieri di Atessa hanno avviato immediatamente le indagini che, a distanza di qualche settimana, hanno portato alla identificazione dell’autore del gesto sacrilego: si tratta di un giovane 26enne di Lanciano, già noto alle Forze dell’Ordine. Il giovane è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. La corona è stata rintracciata in un negozio “compro oro” della zona di Lanciano.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.