Banner Top
Banner Top

Olio d’oliva, che bontà!

Secondo le stime di Coldiretti la produzione 2015 delle olive dovrebbe superare, in Italia, le quattrocentomila tonnellate. Ottima la qualità del raccolto senz’altro la migliore degli ultimi dieci anni grazie soprattutto al gran caldo della scorsa estate che ha limitato gli attacchi della mosca. “L’extravergine fresco del nuovo raccolto – afferma Coldiretti – esprime al meglio le note proprietà organolettiche, antiossidanti e nutrizionali che tendono a deperire nel tempo”. È sbagliato, perciò, conservare l’olio per più di un anno.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.