Banner Top
Banner Top

Ladri all’istituto omnicomprensivo di Gissi

Trecento euro. E’ questo il bottino di un raid notturno effettuato dai soliti ignoti nell’istituto omnicomprensivo “Giuseppe Spataro” di Gissi. Ma i danni provocati sono di parecchio maggiori. I malviventi hanno prima divelto le inferriate che proteggevano porte e finestre per poi introdursi nell’edificio scolastico. “Un atto ignobile compiuto ai danni di bambini e ragazzi” ha dichiarato la dirigente scolastica Aida Marrone, che ha aggiunto: “Hanno distrutto tutto per poche centinaia di euro”.

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Gissi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.