Banner Top
Banner Top

In comune un summit per far ripartire i lavori sulla Statale 16 in località Pagliarelli

Dopo oltre un anno di stop dovuto all’abbandono da parte dell’impresa che aveva vinto la gara di appalto verranno finalmente ripresi i lavori nella zona di località Pagliarelli lungo la Strada Statale 16. Già a metà agosto, in realtà, si erano notati alcuni mezzi meccanici tornare in azione in zona e, soprattutto, alcuni tecnici hanno realizzato studi topografici all’altezza dell’area dove dovrebbe fare la sua comparsa la nuova rotatoria.

Le conferme verrebbero dal vertice che si è tenuto questa mattina a Palazzo di Città, al quale hanno preso parte il vice-sindaco Vincenzo Sputore, i tecnici del settore Lavori Pubblici del Comune, i funzionari del Compartimento Regionale dell’ANAS ed un rappresentante della impresa, che, dopo una lunga procedura di riaffidamento dei lavori, adesso è stata incaricata di eseguirli.

Il summit di questa mattina è servito a delineare il cronoprogramma degli interventi da realizzare lungo la statale, lavori che avranno ripercussioni notevoli anche sul traffico veicolare, particolarmente intenso in quell’area data anche la vicinanza al casello autostradale di Casalbordino-Vasto Nord, traffico che verrà dirottato sulle due parallele, ovvero in direzione Casa lavoro di Torre Sinello e in direzione contrada San Lorenzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.