Banner Top
Banner Top

Divisi per Vasto

 

Se ci fosse una sorta di uninominale secca, un solo turno, il candidato che prende un voto in più prende tutto e amministra, non ci sarebbe tutta questa corsa all’Unione (termine che porta anche lievemente sfiga, coma “Insieme per”), tutti questi appelli, più o meno finti, a stare insieme, compatti e solidali. Il ballottaggio porta a mettere insieme chi all’inizio non ha nessuna intenzione di stare insieme. A me piacerebbe fare una bella Lista e la chiamerei “Divisi per Vasto”, non per provocare, per fare il bastian contrario, ma hai visto mai che divisi, ognuno per conto suo, ognuno a casa sua, si possa produrre maggiore chiarezza nella mente dell’elettore? E chissà che persino a Vasto, poveri noi, come a Roma e a Milano, non si vada a caccia di un manager, di un povero cristo al quale spiegare erroneamente che la Giunta è un semplice Consiglio d’Amministrazione, salvo poi sperimentare che l’azienda con la politica c’entra come il cavolo a merenda. Se in Consiglio ti mancano tre voti e non hai qualcuno dall’altra parte che inciucia con te, te ne vai a casa prima del tempo, senza bonus, stock options e pasticcini. Un calcio in culo e via. Avanti un altro, magari dopo il Commissario. La politica fatela fare ai politici. Direte: a Vasto l’abbiamo fatta fare a Lapenna, politico di professione, e l’ha ridotta ai minimi termini. È vero, ma non c’è soltanto Lapenna. Vi ritroverete davanti quattro o cinque facce. Valutatele in base all’esperienza maturata sul campo, alla serietà e agli atti prodotti. Non vi avventurate. Le avventure, in politica, conducono sempre contro i muri. E ci si fa molto male. Uniti o divisi per Vasto? Fate come credete. Vasto è vostra e ogni Città ha l’Amministrazione che si merita. Chiaro?

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.