Banner Top
Banner Top

Tornano a casa i 100 studenti e i 10 docenti  del progetto Erasmus+

 

Hanno fatto rientro a scuola i 60 studenti dell’Itset Palizzi che hanno partecipato al progetto Erasmus+ “All-OnTour”. L’istituto diretto da Gaetano Fuiano è stato capofila del progetto in rete con il “Galiani-De Sterlich” di Chieti ed il “Fermi” di Lanciano, oltre all’agenzia Polaris di Vasto.

Sono complessivamente 100 gli studenti che hanno svolto un periodo di tirocinio formativo della durata di 30 giorni in aziende ed enti che si occupano di turismo e servizi connessi in cinque diverse città europee, Dublino (Irlanda), Valencia (Spagna), Bordeaux (Francia), Berlino (Germania) e Cork (Irlanda). Con loro si sono avvicendati dieci docenti.

Finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma per la formazione e l’istruzione Erasmus+, il progetto dal titolo “Integral development of skills on the tourism – All-OnTour.”, è stato presentato lo scorso febbraio dall’Itset “Palizzi” per favorire  l’apprendimento on the job e migliorare le competenze linguistiche e trasversali.

A marzo il “Palizzi” ha presentato anche un altro progetto di mobilità europea, “Transition Town”, uno dei pochi a livello nazionale ad essere ammesso a finanziamento. A giorni cominceranno le selezioni di 80 neo-diplomati nel Settore Tecnologico (indirizzi CAT, Geotecnico e GeC) del “Palizzi” e di altre tre scuole in rete.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.