Banner Top
Banner Top

Gissi, il Punto di primo intervento torna a pieno servizio

 

Torna a funzionare h24  il punto di primo intervento (Ppi) dell’ospedale di Gissi. Dopo  l’ordinanza del Tar che ha accolto la richiesta di sospensiva contenuta nel ricorso presentato dall’amministrazione comunale, è arrivato il provvedimento della Asl che ripristina in toto le attività.

“Da stasera (ieri sera per chi legge, ndc), il Punto di primo intervento è tornato a funzionare h24”, fa sapere il sindaco di Gissi, Agostino Chieffo, “abbiamo dovuto inoltrare una diffida perché l’Azienda sanitaria, nonostante fossero passati già diversi giorni dall’ordinanza del Tar del 24 settembre,  non aveva ancora ottemperato. Inutile dire che siamo soddisfatti per il risultato raggiunto, è una vittoria per il territorio e per le popolazioni montane”.

Nel mirino dell’amministrazione comunale era finita la delibera del 30 luglio scorso che ha ridimensionato l’attività del Punto di primo intervento a 12 ore (al posto delle 24),  in attesa della riconversione in Hospice del nosocomio gissano attraverso  l’attivazione di 8 posti letto per malati terminali, 20 per la Residenza sanitaria assistenziale e altri 40 per due moduli residenziali per disabili adulti (Rada). Contro il  provvedimento è  insorta la giunta guidata da Chieffo, convinta che il ridimensionamento delle attività fosse l’inevitabile preludio alla definitiva chiusura.

“Privare il medio e alto Vastese di un Punto di primo intervento causerebbe gravissime conseguenze per la cittadinanza”, insiste il sindaco , “ che sarebbe costretta a riversarsi sul Pronto soccorso di Vasto che, come è noto, specie in alcuni periodi dell’anno, è oberato oltremisura di lavoro e quindi, difficilmente, con il medesimo personale ed i medesimi spazi, riuscirebbe a far fronte all’incremento di domanda di assistenza. Inoltre, è evidente, che un Ppi a 12 ore non ha alcun senso, è solo il preludio alla inevitabile prossima soppressione del servizio”.    

Anna Bontempo (fonte il centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.