Banner Top
Banner Top

La Bcc Vasto piega il Senigallia e sorride

 

La Bcc Vasto getta il cuore oltre l’ostacolo e vince una partita difficilissima. Non era facile battere il Senigallia. Come non era facile rinunciare ancora a Dipierro. Come non era facile vincere lo scetticismo generale che ha accompagnato la lunga vigilia di questo debutto casalingo.  La squadra di Sergio Luise ha vinto ed ha convinto. Giocando bene e crescendo nelka parte finale del match.

“Siamo giovani ma abbiamo fame – ha tagliato corto il coach Sergio Luise subito dopo la partita con il Senigallia – ma da qui in avanti possiamo e dobbiamo crescere. Questa è una vittoria che pesa”.

Molto importante sarà il recupero di Dipierro, l’esperto play dovrebbe debuttare domenica prossima a Taranto. Per il resto la squadra dovrà crescere sotto tutti i punti di vista e, soprattutto, potrebbe anche essere rinforzata tra qualche settimana. In queste ultime ore alcuni spifferi annunciano un possibile ritorno di Biagio Sergio, ad oggi in forza allo Scafati. Il suo sarebbe un innesto importante, forse decisivo per far fare il salto di qualità alla squadra.

La partita? La squadra di Sergio Luise ha giocato meglio rispetto alla deludente gara di

Monteroni di Lecce. E ha vinto meritatamente contro quelli che erano tutti i pronostici della vigilia.  La partita è stata equilibrata dall’inizio alla fine, con il risultato in bilico minuto dopo minuto. Nell’ultimo quarto vastesi avanti (62-51) a 7’ dalla fine ma ospiti mai domi. Con il trascorrere dei minuti  nella Bcc Vasto Jovancic sale in cattedra con due bombe da tre ed infiamma il proprio pubblico. 65-54 a 6’ e 33” dalla fine. E’ il momento topico del match. Quello che, di fatto, ha deciso la partita.

“Una vittoria che ci consente di crescere sotto tutti i punti di vista – ha detto il Presidente Giancarlo Spadaccini – molto importante per il morale dal momento che la nostra è una squadra molto giovane. I rinforzi? Calma, vediamo cosa succede nelle prossime settimane. ”

Bcc Vasto – Senigallia 78 – 74 

BCC GENERAZIONE VINCENTE VASTO: Grassi 12, Dipierro, Di Tizio10, Ierbs 14, Jovancic 12, Casettari 10, Di Rosso, Pace 2, Brighi 16, Cordici 2. Coach: Luise

SENIGALLIA: Pierantoni 8, Marinelli 5, Gnaccarini, Catalani 5, Barsanti 16, Bertoni 2, Maddaloni 15, Caverni 11, Diotallevi, Pasquinelli 12. Coach: Valli

ARBITRI: Napolitano e Borrelli di Napoli

RISULTATO FINALE:

PARZIALI: 18 – 19, 39-40, 54 – 51, 78-74

TIRI LIBERI: Vasto  14 su 30 Senigallia 12 su 16

TIRI DA DUE: Vasto 28 su 70, Senigallia 25 su 61

TIRI DA TRE: Vasto 8 su 28, Senigallia 12 su 33

USCITI PER CINQUE FALLI: Iovancic

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.