Banner Top
Banner Top

Arrestato per violenza sessuale su una dodicenne

R.A., 38enne di origini campane ma residente a Vasto, è stato arrestato perché ritenuto responsabile di violenza sessuale su una minore di dodici anni. Per quanto è dato sapere, i fatti risalgono alla fine dello scorso mese di agosto. R.A., dopo aver conosciuto un parente della bambina in una chat dove si era iscritto sotto falso nome, ha approfittato dell’amicizia per frequentare l’abitazione della bambina e abusare di lei. L’autore del reato è stato riconosciuto dalla stessa bambina alla quale gli investigatori hanno mostrato alcune foto.

R.A. era già stato condannato, in primo grado, dal tribunale di Vasto, nel mese di maggio 2013, a due anni di reclusione per un analogo reato. La scabrosa vicenda di cui parliamo è accaduta a Lanciano. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore della repubblica di Lanciano, Rosaria Vecchi, sono state condotte dai Carabinieri di quella località. Il giudice per le indagini preliminari, Massimo Canosa, ha accolto integralmente la richiesta di arresto formulata dal sostituto procuratore Rosaria Vecchi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.