Banner Top
Banner Top

“Diventi Villa Falcone-Borsellino”

L’apposizione di una targa con la dicitura“Villa Falcone-Borsellino” e l’assegnazione di una stanza da destinare a sede di due associazioni cittadine. L’osservatorio anti-mafia torna alla carica sulla villa confiscata ad una coppia rom perché ritenuta frutto di attività illecite e trasferita al patrimonio del Comune dopo una querelle giudiziaria iniziata nel 2010 con il sequestro preventivo dell’immobile di via Dei Bontempi, all’Incoronata, alla periferia nord della città. La lussuosa residenza, che il Comune vorrebbe destinare a fini sociali, riconvertendola in Casa Famiglia per minori, oggi è in abbandono. Ed è un vero peccato anche perché la città avrebbe molto bisogno di una struttura del genere.

“Due anni fa l’Osservatorio anti-mafia e l’associazione Codici avevano fatto richiesta al sindaco Luciano Lapenna di una stanza per poter collocare all’interno della struttura le rispettive sedi delle due associazioni”, ricorda Stefano Moretti, che ha preso spunto dalla notizia pubblicata dal Centro, “inoltre avevamo anche chiesto di apporre una targa con la dicitura “Villa Falcone Borsellino – struttura confiscata alle famiglie rom per spaccio di droga”.

“Ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna risposta dal Comune. Ci chiediamo: i nostri amministratori da che parte stanno? Dalla parte dei cittadini o dalla parte di chi ha accumulato ingenti profitti a danno di centinaia di famiglie del Vastese, e non solo, e dei loro giovani? Chiediamo pubblicamente al senatore Gianluca Castaldi di intervenire sulla vicenda attraverso una interrogazione parlamentare. Stessa richiesta di interessamento viene formulata al consigliere regionale Pietro Smargiassi e alla parlamentare europea Daniela Aiuto, conclude il referente dell’associazione. La confisca è diventata definitiva con la sentenza della Cassazione che ha rigettato il ricorso presentato dai legali dei rom. La lussuosa villa, però, resta inutilizzata.

Anna Bontempo (fonte il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.