Banner Top
Banner Top

“BUSsiamoaTutti”: per l’avvio delle Feste patronali si viaggia gratis sugli autobus urbani

In occasione dell’apertura delle Feste del Santo Patrono (in differita con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile), per TUTTA la giornata di SABATO 26 settembre viaggiare su tutte le Linee Urbane del Trasporto Pubblico sarà GRATIS PER TUTTI! Ad annunciare l’iniziativa denominata “BUSsiamoaTutti” è l’assessore comunale alla Mobilità sostenibile Marco Marra, il quale aggiunge che “l’iniziativa è voluta dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Mobilità Sostenibile, in collaborazione con la SAT srl per promuovere l’uso del Trasporto Pubblico Urbano, per sensibilizzare i cittadini ad una mobilità nuova, alternativa all’uso esasperato delle auto che invadono i nostri centri storici togliendo spazio ai luoghi, alle persone e ai nostri figli”.

“Proviamo a farci l’idea che l’auto è un mezzo di trasporto sostituibile con altri – dice Marra – Fatti furbo, lascia l’automobile a casa e prendi l’Autobus da solo, in famiglia o con gli amici evita lo stress delle code e del parcheggio, risparmia soldi, contribuisci a decongestionare il traffico e a rendere più bella la nostra città”.

Sempre per l’occasione delle feste, come deliberato dalla Giunta, in concomitanza con il Concerto previsto a Piazzale Histonium, saranno chiuse al traffico (eccetto che per le linee urbane del Trasporto Pubblico), a partire dalle 19.00 di sabato 26 settembre fino alle ore 1.00 di notte, c.so Garibaldi e via Veneto (sino all’intersezione con via Tobruk), e via Cavour.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.