Banner Top
Banner Top

Schiavi d’Abruzzo, muore giovane immigrato

Un giovane profugo di diciannove anni, ospite nel centro di accoglienza di Monte Pizzuto a Schiavi d’Abruzzo, è morto a seguito di un improvviso malore. Inutili i tentativi di rianimazione messi in atto dal personale sanitario del 118, immediatamente accorso. Sul posto anche un elicottero per l’eventuale trasporto del giovane in ospedale, e i Carabinieri. L’allarme è scattato questa mattina verso le ore otto. Il giovane diciannovenne si è accasciato al suolo a seguito dell’improvviso malore e non si è più ripreso. Il profugo, ospite da tempo del centro di accoglienza di Schiavi d’Abruzzo, era originario del Gambia.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.