Banner Top
Banner Top

MotoGp, Iannone ko: spalla lussata

Maledezione alla spalla sinistra per Andrea Iannone, che si è di nuovo lussato l’arto infortunatosi nei test di maggio al Mugello. Questa volta però è accaduto tutto in allenamento: mentre correva, a Vasto, il pilota della Ducati è inciampato e nella caduta a terra la spalla è uscita dalla sede. In ospedale gli esami hanno rivelato anche una possibile lesione del tendine“Ma ad Aragon voglio correre ha detto Iannone.

Sfortuna nella sfortuna, pare che non sia stata la botta in terra ad infortunare la spalla, che si è lussata quando Iannone ha istintivamente allungato le mani per proteggersi dalla caduta. Dopo la risonanza magnetica, il ducatista ha dichiarato: “Ho tanto male, mi sento come avessi un solo braccio. A fine stagione mi dovrò operare“. Ma settimana prossima ci sarà il gp spagnolo ad Aragon: “Voglio correre, è una questione d’onore” la promessa del pilota abruzzese.

(fonte mediaset)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.