Banner Top
Banner Top

LISCIA, il sindaco Di Giacomo ai cittadini: abbandonate il paese!

Liscia brucia ancora. Fuoco e distruzione ovunque. La situazione è drammatica: distrutto il ristorante “I cinque tigli”, incenerita dal fuoco la pineta, evacuate una diecina di abitazioni, numerose persone ricoverate nell’ospedale San Pio di Vasto. Il sindaco Donato Di Giacomo ha consigliato ai suoi cittadini di abbandonare il paese per il denso fumo presente per le strade, e per domani ha disposto la chiusura delle scuole.

Intanto, mentre le fiamme continuano a “divorare” tutto, comincia a farsi strada tra gli abitanti la convinzione che la natura dell’incendio possa essere dolosa. Del resto lo stesso primo cittadino dichiara: “Bisogna assolutamente trovare il bastardo che ha provocato questo inferno. Non ho mai visto nulla di simile”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.