Banner Top
Banner Top

Vasto, oggi sono tornati sui banchi di scuola 4023 alunni

“Sono 4023 gli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia che oggi sono tornati sui banchi di scuola nella Città del Vasto di cui 2185 maschi e 1838 femmine. Durante l’anno scolastico 2015-2016 saranno serviti oltre 150.000 pasti nei vari plessi scolastici cittadini. Abbiamo affrontato spese importanti per la messa in sicurezza e l’adeguamento di molte strutture scolastiche cittadine, in occasione del nuovo anno scolastico, per un totale di €562.185, tutto ciò a tutela e a garanzia della sicurezza dei bambini, di tutto personale docente e non docente e delle famiglie. Abbiamo inoltre investito €32.740 per l’acquisto di arredi scolastici come banchi, sedie, cattedre, armadietti e tutto ciò che è necessario per un regolare e decoroso svolgimento delle attività scolastiche. Sono felice ed orgoglioso del lavoro svolto auguro a tutti gli insegnanti, alle famiglie e agli alunni un anno pieno di soddisfazioni, di crescita e di conoscenza”. Così Luciano Lapenna, Sindaco di Vasto, in occasione della conferenza stampa di inaugurazione del nuovo anno scolastico tenutasi questa mattina presso la scuola elementare “Incoronata”. Hanno partecipato alla conferenza stampa anche l’Assessore con la delega all’Istruzione Luigi Masciulli, gli Assessori Marco Marra, Anna Suriani, Luigi Marcello, il Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Forte, i Consiglieri comunali Paola Cianci e Elio Baccalà, i dirigenti scolastici dei plessi scolastici Vastesi dell’Istituto Comprensivo n.1, Nuova Direzione Didattica, dell’Istituto Comprensivo G. Rossetti.

  • IMG_4798
  • IMG_4794
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.