Banner Top
Banner Top

Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, tra qualche ora il passaggio delle consegne

 

Venerdi, alle ore 10,00, nell’area antistante gli Uffici della Capitaneria di Porto, a Punta Penna, è in programma la cerimonia di passaggio delle consegne. Dopo 3 anni trascorsi a Vasto il capitano di corvetta Giuliano D’Urso lascia il comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto. L’ufficiale della Guardia Costiera l’8 giugno 2012 aveva assunto il comando subentrando a Daniele Di Fonzo. Domani passerà il testimone nelle mani del tenente di vascello Cosimo Rotolo proveniente da Gallipoli. Per D’Urso la nuova destinazione è Reggio Calabria dove giungerà con i nuovi gradi di capitano di corvetta.

Alla cerimonia presenzieranno le massime autorità civili e militari del territorio.

Per D’Urso i tre anni di comando del Circomare di Vasto, che ha giurisdizione sul territorio che si estende da Torino di Sangro a San Salvo, sono stati caratterizzati da intensa attività, in particolare legata all’approvazione del nuovo piano regolatore portuale, alla tutela della pesca, alla prevenzione e repressione di reati contro l’ambiente marino. Il suo impegno, la sua passione, la sua dedizione, il suo equilibrio rimarranno a lungo impressi nelle menti delle persone che hanno avuto la possibilità di lavorare e collaborare con lui per il conseguimento di importanti risultati.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.