Banner Top
Banner Top

I garage trasformati in case del sesso

 

La Polizia Municipale di San Salvo dalle diffide passa ai fatti e denuncia tre persone. Si tratta della vicenda dei garage trasformati in appartamenti, degli uffici che ospitano nuclei familiari ed alcune rimesse trasformate in alcove.

Glu ultimi controlli in ordine di tempo hanno riguardato i condomini della Marina Aretusa e Apollo XIII. Insieme ai proprietari rischiano anche le agenzie che hanno redatto i relativi contratti di locazione. Nei prossimi giorni non sono da escludere altre novità. L’operazione del Comando di Polizia Municipale prosegue.

Come si ricorderà sei anni fa la Polizia di Vasto scoprì una banda dedita allo sfruttamento della prostituzione proprio tra Vasto e San Salvo. E quattro persone finirono in carcere.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.