Banner Top
Banner Top

Cupello: grosso incendio in contrada Strampanato, possibile l’evacuazione di alcune case

Quella che si appresta alla conclusione è stata certamente una delle stagioni estive più calde nella storia recente del vastese e non solo per le temperature sahariane, ma anche per i numerosi incendi che si sono sviluppati, o, meglio, sono stati appiccati, in tutto il comprensorio. Come dimenticare le polemiche roventi, è il caso di dirlo, su quanto accaduto nella riserva di Punta Aderci e nelle zone viciniore da contrada Torre Sinello a Casalbordino.

In queste ore l’ennesimo rogo di grandi proporzioni sta dilaniando i terreni in contrada Strampanato a Cupello, dove già da stamattina sono al lavoro i Vigili del fuoco del Distaccamento di via Madonna dell’Asilo, gli uomini del Gruppo comunale di Protezione civile di Vasto, presente con ben tre squadre, e quelli di P.C. ‘Castello’ e ‘Valtrigno’ di Monteodorisio, oltre alle Forze dell’ordine.

Sospinto da vento l’incendio si è spostato rapidamente andando a risalire anche il pendio tra Cupello e Furci che proprio qualche minuto fa ha costretto le autorità a chiudere la provinciale che collega i due comuni del vastese e a richiedere anche l’intervento del Corpo forestale.

Ingenti i danni soprattutto alle coltivazioni, con una stima approssimativa che parla di oltre 12 ettari di terreni arsi sui quali restano gli scheletri della vegetazione spontanea e, soprattutto, di alberi da frutto e uliveti.

Gli interventi in loco sono particolarmente difficili vista l’impervietà della zona e la situazione appare ancora critica tant’è che i Carabinieri del comando di Cupello sono in attesa dell’arrivo del sindaco Manuele Marcovecchio per decidere l’eventuale sgombero di alcune abitazioni.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.