Banner Top
Banner Top

Mercato settimanale, messi a bando i dodici posteggi vuoti

Sono posizionati in via Carducci, via Giusti, viale D’Annunzio e sul piazzale del parcheggio Multipiano i dodici posteggi per la cui assegnazione è stato indetto un bando. Gli ambulanti interessati a vendere le loro mercanzie al mercato settimanale di viale D’Annunzio, hanno ancora qualche giorno di tempo per presentare la domanda (caso mai non l’avessero già fatto), il cui termine scade il 4 settembre. Requisito essenziale per la partecipazione è il possesso di una autorizzazione amministrativa all’esercizio del commercio su aree pubbliche.

E’ la prima volta che l’amministrazione comunale decide di assegnare gli spazi ai venditori ricorrendo ad un avviso pubblico al quale si è giunti dopo una serie di controlli incrociati dell’ufficio commercio e della polizia municipale , che hanno consentito di verificare chi occupava i posteggi nell’area mercatale senza averne titolo. E’ l’effetto immediato della riorganizzazione del mercato settimanale di viale D’Annunzio, nel centro storico cittadino, meta ogni sabato di massaie in cerca di buoni acquisti.

La ridistribuzione degli spazi e le verifiche sui requisiti hanno consentito al Comune di revocare le autorizzazioni agli operatori “morosi” e di recuperare una dozzina di posti che ora potranno essere assegnati agli ambulanti che ne fanno richiesta, in base ad una graduatoria stilata dagli uffici. Sono scattati provvedimenti anche per quei venditori che, avendo registrato quattro mesi di assenza (non giustificati) , avevano perso il diritto al posto.

Del nuovo assetto dell’area mercatale si è parlato nelle scorse settimane in Comune, nel corso di una conferenza stampa. In quella occasione l’assessore al commercio, Lina Marchesani aveva annunciato l’imminente uscita del bando per l’assegnazione dei posteggi.

I nuovi posti da assegnare – che vanno da un minimo di 32 metri quadri ad un massimo di 60 metri quadri, sono ubicati nella maggior parte dei casi sul piazzale del parcheggio Multipiano di via Ugo Foscolo. Gli altri sono dislocati nelle strade limitrofe. La graduatoria ha una validità fino al 31/12/2015. Coloro che a tale data non fossero assegnatari di posteggio dovranno riformulare apposita domanda e verranno inseriti in una nuova graduatoria che verrà stilata nel corso del 2016, previa pubblicazione di un nuovo bando.

Anna Bontempo (fonte il centro)comune-di-vasto-+-LINA-MARCHESANI

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.