Banner Top
Banner Top

Iannone, solo l’ottavo posto a Silverstone

Andrea Iannone si deve accontentare solo dell’ottavo posto a Silverstone. Per il pilota vastese è stata una gara di sofferenza, dall’inizio alla fine. Una gara che poteva dargli ben altre soddisfazioni. Sotto una pioggia battente, Iannone non ha mai dato l’impressione di essere incisivo  e, dopo pochi minuti, si è trovato subito nelle retrovie a differenza degli altri ducatisti, Petrucci (team Pramac) e Dovizioso (team ufficiale) che, a giusta ragione, sono riusciti a salire sul podio insieme al grande protagonista del Gran Premio di Silverstone, Valentino Rossi.

Alla fine il pilota vastese riesce a consolarsi solo con i punti recuperati a Marqiez, caduto, in classifica mondiale. E comincerà a pensare al prossimo appuntamento del motomondiale, quello di Misano del 13 settembre.

LA CORSA: Al via scatta bene Lorenzo, seguito da Marquez, Pol Espargaro e Rossi, che in due giri scavalca tutti e va al comando. Lorenzo perde terreno e posizioni, mentre Miller fa harahiri centrando l’incolpevole compagno Crutchlow e gettando via punti preziosissimi che i due stavano conquistando. Con un Pedrosa anonimo, Petrucci e Dovizioso esaltano la Ducati passando Lorenzo e dando una mano tricolore ai progetti iridati di Rossi, con Marquez che prova il pressing su Valentino. Gli va male: al 13° giro scivola e dà addio a corsa e mondiale. Le Desmosedici di Petrucci e Dovizioso cercano la rimonta impossibile su Rossi: lo avvicinano, ma senza riuscire a impensierirlo. È il giorno di Vale. Uno di quelli più pesanti per ipotecare la decima.

Rossi mette a segno una vittoria pesante in ottica mondiale, conquistando la leadership in solitaria con 236 punti con il compagno di squadra che ora segue a 224. Un podio tutto italiano non capitava dalla prima gara del Mondiale 2015, in Qatar, dove Rossi aveva vinto davanti a Dovizioso e Iannone.

 

 

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.