Banner Top
Banner Top

Lapenna è sicuro: gli uffici Inps restano a Vasto

conferenza stampa-bilancio 2013 - 03-lapenna

 

La Direzione Generale dell’INPS, com’è noto, ha avviato un piano di ristrutturazione dei propri uffici periferici al fine di razionalizzare i costi e la logistica. Infatti, in base alla legge n.89 del 23 giugno dello scorso anno, le amministrazioni pubbliche devono predisporre un piano di razionalizzazione per assicurare un un servizio efficiente sui diversi territori facendo ricorso, laddove è possibile, anche all’utilizzo di immobili di proprietà di enti pubblici territoriali.

Nei mesi scorsi era stata affacciata anche l’ipotesi della chiusura degli uffici della nostra Città. Immediato l’interessamento del sindaco Luciano Lapenna che ha da subito avviato una serie di contatti con la direzione locale dell’Istituto Nazionale Previdenza Sociale prospettando soluzioni atte a dare risposte concrete ai desiderata dei vertici nazionali.

A tal fine il primo cittadino di Vasto ha sollecitato un incontro anche con i vertici nazionali dell’INPS per studiare e trovare la soluzione più rispondente alle esigenze degli uffici presenti nella nostra Città. L’INPS ha manifestato apprezzamento per l’interessamento del Sindaco assicurando la continuità operativa degli sportelli vastesi.

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.