Banner Top
Banner Top

Maxi operazione contro l’abusivismo commerciale sulle spiagge di Vasto e San Salvo

E’ scattata intorno alle 7.30 di questa mattina l’ennesima operazione massiccia di contrasto all’abusivismo commerciale lungo tutto il litorale di Vasto Marina e quello di San Salvo Marina. Sono state decine gli uomini di Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Guardia di Finanza e Protezione Civile impegnati nell’operazione disposta dal Questore di Chieti e coordinata dal Commissariato di Pubblica sicurezza diretto dal vice questore Alessandro Di Blasio.

Una presenza di FdO che ha spaventato molti extracomunitari che si sono dati alla fuga lasciando il materiale in loro possesso. Lo stesso hanno fatto i cittadini, cui qualche settimana fa il presidente di Confcommercio Chieti Marisa Tiberio aveva ricordato come anche l’acquisto di materiale abusivo e/o contraffatto è un reato tant’è che si può incappare nel pagamento di multe salatissime.

Molteplice e di varia natura il materiale sequestrato e caricato sui furgoni della Protezione civile, tra cui sacchi stracolmi di chincaglieria, radioline, cuffie, bastoni per selfie, scarpe di gomma, occhiali, cappellini, binocoli, ombrelli, cappelli, borse orologi, bracciali, orecchini, foulard, costumi, giochi, occhiali da sole, ciabatte da mare, braccialetti, orologi, materiale per la casa e per l’irrigazione e finache i carretti adibiti al loro trasporto.
Tutto il materiale è stato trasportato al Commissariato di vasto dove è stato inventariato e stimato pe run valore di 50 mila euro.

“Il contrasto all’abusivismo non si limita al controllo delle spiagge e ai luoghi dove abitualmente si concentra l’attività di vendita – ha spiegato il comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Del Moro – ma richiede anche il controllo delle abitazioni dove gli abusivi vivono. Sono state molte le operazioni di controllo effettuate finora contro l’abusivismo e continueranno anche nei prossimi giorni”.

“Ringrazio le forze dell’ordine per l’intervento congiunto svolto dal torrente Buonanotte a tutto il lungomare di San Salvo Marina per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale sulla spiaggia – ha detto invece il primo cittadino di San Salvo, Tiziana Magnacca – Dobbiamo insistere in questa attività di controllo anche se ritengo indispensabile che passi il messaggio, che è anche culturale, di non acquistare prodotti venduti dagli ambulanti abusivi”.

  • sequestro merce_01
  • sequestro merce_03
  • sequestro merce_04
  • sequestro merce_05
  • sequestro_merce_02
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.