Banner Top
Banner Top

San Salvo: la III edizione di ‘Tracce primitive’, l’evento dedicato alla street art

Dopo le esibizioni del 2012 (nei pressi del sottopassaggio ferroviario alla Marina) e del 2014 (palestra di via Verdi), tornano a San Salvo i writer di “Tracce primitive”. Nei giorni 12 e 13 agosto saranno impegnati su di un muro interno dello stadio comunale Davide Bucci. Il gruppo della street art è formato da 8 componenti, vecchi amici abruzzesi e molisani: 2NEKO (Lanciano), KENO (Vasto), ZOFA (Vasto), ONEM (Vasto), NORH (Termoli), SMAKE (Campobasso), ZHANCO (Campobasso), EMAID (Ortona), DO MEE (Campomarino), artisti che hanno collezionato un gran numero di muri insieme.

Con il tempo e con il cambiare delle esigenze dei singoli è diventato sempre più difficile riuscire a organizzare cooperazioni di questo genere.

Questa manifestazione sarà colta pertanto come un’occasione per riunire le forze e rendere l’interno dello stadio di San Salvo un posto più variopinto. Come in ogni intervento artistico si avrà un tema, stavolta preso con leggerezza ed in tono molto ironico, che vedrà il cibo da fast food (junkfood – cibo spazzatura) come presenza comune nei vari graffiti, che alternati ad opere figurative creeranno un’aura surreale e fumettistica nei metri di muro a disposizione.
L’Amministrazione comunale e lo Sporting San Salvo invitano cittadini e curiosi a partecipare all’evento.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.