Banner Top
Banner Top

Stazione in abbandono e senza manutenzione

“Strada di accesso disastrata: crepe, ampie e profonde buche, cigli della strada e marciapiedi invasi dall’erba; le aree tutt’intorno al piazzale, habitat naturale per topi e serpenti, senza alcuna manutenzione. Il ridotto personale della PolFer, pomeriggio, sera e notte, non c’è. Altri servizi? Il bar che resiste grazie alla buona volontà dei gestori, nonostante danneggiamenti e furti. Una volta, sulla strada statale, c’era una grande indicazione “a ponte” per la stazione ferroviaria: da qualche anno non c’è più; ora soltanto quasi invisibili frecce di direzione.

Da ormai troppo tempo c’è uno stato di degrado ed a tutti i passeggeri che effettuano lo scalo per raggiungere il nostro territorio e la nostra città, è offerto uno spettacolo di incuria e disinteresse”.

Era quanto scrivevano qualche tempo fa in una nota indirizzata a Trenitalia e al Comune i consiglieri di minoranza Massimo Desiati e Andrea Bischia. Le stesse considerazioni sono state fatte lo scorso weekend da un gruppo di turisti.

La Regione assicura che presto la stazione Vasto-San Salvo riavrà la fermata del Frecciabianca.

“Ma intanto non si potrebbe provvedere alla ordinaria manutenzione?” chiede l’utenza. In diversi punti l’asfalto è simile al paesaggio lunare. Basta un acquazzone e il piazzale di allaga. Altra nota dolente il servizio di biglietteria ad orari ridotti: è aperta dalle 6,15 alle 13,15 dal lunedi al venerdi. Per il resto della giornata e nel fine settimana, il servizio è affidato alle macchinette.

Il presidente del Consiglio Comunale di San Salvo, Eugenio Spadano e il sindaco Tiziana Magnacca hanno rimarcato pochi giorni fa l’abbandono dello scalo tornando ad invocare più cura e maggiore attenzione per la stazione che serve la fascia meridionale dell’Abruzzo e il suo entroterra.

Il centro (p.c.)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.