Banner Top
Banner Top

Il Prefetto Corona a Vasto

 

 

 

 

Prima visita ufficiale del neo Prefetto di Chieti, il dott. Antonio Corona, al Municipio di Vasto. Questa mattina il nuovo prefetto ha incontrato i sindaci del vastese. Prima dell’incontro ha avuto uno scambio di iponioni con il Sindaco di Vasto Luciano Lapenna ed alcuni amministratori comunali di Vasto. Quindi si è intrattenuto con il Presidente del Tribunale di Vasto, il dott. Bruno Giangiacomo, e con il Procuratore Capo della Repubblica Di Florio. Con loro ha affrontato il problema dell’ordine e della sicurezza.

Insediatosi lo scorso giugno il Prefetto Corona ha voluto incontrare i sindaci sul loro territorio, per colmare quelle distanze che troppo spesso non sono solo fisiche. Il Prefetto si è posto al centro della sala del Gonfalone del comune di Vasto che questa mattina ha ospitato l’incontro. “Troppo  spesso un tavolo sempre creare distanze che io non voglio”.

I temi affrontati sono stati fondamentalmente due quelli dell’emergenza idrica, sul quale domattina si terrà un tavolo tecnico in prefettura, e l’immigrazione.

L’immigrazione ha affermato il Prefetto “è di gestione centrale, noi qui ed oggi possiamo solo decidere se subire  o gestire il problema. Questo è il punto di partenza, cercare di trovare delle soluzioni condivise. I sindaci hanno la possibilità di partecipare a tale soluzione o giocare alla lotteria, sperando di rimandare il più possibile il problema. I cittadini ci chiedono di prendere questa barca e di remare tutti nella stessa direzione. Io vi chiedo di farlo, nel rispetto dei ruoli e delle competenze”.

Il prefetto ha pregato tutti i sindaci presenti di essere portatori di necessità ma soprattutto di soluzioni, “Il capo di una nave non strilla, perché se perde lucidità il capitano, il naufragio è certo, è importante che tutte le decisioni vengano prese con onestà di pensiero”. 

Un uomo di Stato, che scevro da fronzoli istituzionali, ha parlato con chiarezza di quale sarà il suo modo di assolvere il compito che è stato chiamato ad assolvere.

di Antonia Schiavarelli (piazza rossetti)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.