Banner Top
Banner Top

Punta Aderci: a settembre i lavori per la nuova strada di accesso alla spiaggia di Punta Penna

Saranno molteplici i lavori che verranno realizzata nell’area della Riserva di Punta Aderci, soprattutto incentrati a migliorare la fruibilità della rinomata spiaggia sabbiosa di Punta Penna. Ad annunciarli è l’assessore alle Aree protette del Comune di Vasto, Marco Marra, che chiarisce come gli investimenti saranno coperti attraverso l’utilizzo di fondi europei.

Innanzitutto, “al fine di migliorarne la viabilità di accesso alla spiaggia, soprattutto per i diversamente abili, anche con la collaborazione della Capitaneria di Porto che ha dato supporto a soluzioni che interessano le aree di confine tra la Riserva e la banchina nord del Porto, il Comune di Vasto ha da pochi giorni appaltato i lavori di “sistemazione viabilità di accesso alla spiaggia di Punta Penna” attraverso lo spostamento della sede viaria che interesserà anche il Porto, oltre che la realizzazione della condotta fognaria a servizio del casotto informativo di Punta Penna, oggi servito da vasca imhoff e che richiede continui svuotamenti nel periodo estivo”.

In soldoni, l’importo del progetto messo a gara era di 226 mila euro, ma i lavori verranno eseguito per 131 mila euro dalla ditta Edil Florio di Vasto che si è aggiudicata l’avviso, al quale hanno risposto 11 attività, con un ribasso del 28 per cento. I lavori, da realizzare in 120 giorni, dovrebbero essere cantierati agli inizi di settembre con la riconsegna prevista entro novembre.

Grazie all’aggiudicazione di altri fondi finalizzati, l’Amministrazione comunale provvederà a nuovi avvisi per la risistemazione delle scalette di accesso alla spiaggia e il posizionamento di nuova segnaletica all’interno del vasto territorio della Riserva; “amplieremo l’area umida presente nei pressi della passeggiata retro dunale – aggiunge Marra – che si è già dimostrata sede di pause migratorie per molte specie di uccelli.

Stiamo studiando anche altre soluzioni per il miglioramento dei servizi che riguarderà la prossima stagione estiva”.
“Tutto questo – chiosa l’assessore – a dimostrazione che il Comune di Vasto ha sempre sfruttato tutti i canali di finanziamento esterno, sia quelli provenienti da fondi PAR FAS della Regione, sia quelli diretti con l’Unione Europea come la linea di finanziamento LIFE, sia fondi Ministeriali che con 2 milioni di Euro finanzierà la suggestiva pista ciclabile che passerà dentro la Riserva di Punta Aderci.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.