Banner Top
Banner Top

Rock in libreria con Mc Adams & Ragni

Qualcuno diceva che la nostalgia è tra i più nobili sentimenti umani. E ieri sera, in Piazza Barbacani, s’è svolto un evocativo viaggio nella musica degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta, grazie al duo Mc Adams & Ragni, due architetti amanti del rock d’antan, quello più vero e imprescindibile. Alzi la mano chi non ha provato un brivido di rimpianto e nostalgia nel sentire quelle note. E così, anche quest’anno, nella magica cornice del Castello Caldoresco, ospite della Nuova Libreria, il folto pubblico ha chiuso gli occhi e viaggiato nelle atmosfere musicali dei decenni passati, sognando e rievocando alla memoria storie, amori, amicizie e viaggi, accompagnati da quelle indimenticabili note e da quei memorabili riff.

Brian Eno, Bob Dylan, Emerson Lake & Palmer, Pink Floid e Jethro Tull, in un crescendo… mozartiano, accompagnato dalla briosa regia al mixer e ai piatti Lenco, rigorosamente d’annata, del dj Paolo D’Adamo, in arte McAdams, e dalle sagaci intromissioni del prof. Antonio Ragni, cultore della musica di quegli anni ruggenti. Un deja vu, bastava chiudere gli occhi e lasciarsi cullare dalla magia musicale del rock: una vera e propria trasmissione radiofonica degli anni 70 on air, in diretta e dal vivo… Erano gli anni delle radio libere, e ovunque, in Italia la musica si diffondeva grazie a quelle emittenti nate dalla volontà dei giovani di far sentire la propria voce e le proprie esigenze musicali. E poi, ancora, altre pietre miliari della musica del secolo scorso: King Crimson, Grand Funk Railroad, Eno e David Byrne, Lindusfarne e infine il folk inglese (Pentangle, Fairport Convention). Insomma, un festival della rievocazione musicale, un viaggio guidato sapientemente dall’inedito connubio artistico musicale sotto il cielo stellato di questa rovente estate vastese.

Fabrizio Scampoli

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.