Banner Top
Banner Top

Pista ciclabile, San Salvo la prima a inaugurarla

 

É stata completata la pista ciclabile della Marina nel tratto compreso tra via Amerigo Vespucci e via Andrea Doria. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Tiziana Magnacca, battendo gli altri comuni sul tempo, ha messo a disposizione dei cicloamatori un nuovo tratto verde che verrà inaugurato oggi, alle 18, in piazza Ararat e Rabin. Il taglio del nastro avverrà alla presenza del presidente della Regione Luciano D’Alfonso e del sottosegretario alla presidente della giunta regionale, Camillo D’Alessandro. «San Salvo è il primo tra i 17 comuni costieri ad aver completato la pista ciclabile San Salvo-Martinsicuro di 131 km«, afferma il sindaco con soddisfazione, «l’intervento rientra nell’ambito del programma Bike to coast promosso dalla Regione Abruzzo con fondi dell’Unione Europea». All’importante infrastruttura si aggiungerà presto anche la pista ciclabile di via Grasceta. Nel frattempo l’opposizione consiliare chiede che accanto alla pista ciclabile, costruita quando era il Comune era amministrato dal centrosinistra e ancora priva dell’impianto di illuminazione, venga realizzato un camminamento per pedoni. Angelo Angelucci, Domenico Di Stefano e Gabriele Marchese del gruppo consiliare di San Salvo democratica, hanno presentato una mozione con cui impegnano l’amministrazione comunale a «prevedere nel nuovo piano delle opere pubbliche annualità 2016 la realizzazione di una pista pedonale adiacente quella ciclabile lungo la fascia tratturale della Marina». Tale richiesta nasce dal fatto che «la pista è sempre super affollata oltre che dai tanti ciclisti anche da pedoni che fanno jogging all’aria aperta», scrivono i tre consiglieri comunali, «ma l’attuale tracciato è insufficiente a soddisfare le esigenze dei ciclisti e dei podisti». Ne deriva un uso promiscuo, come succede del resto anche a Vasto, non compatibile.

Anna Bontempo

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.