Banner Top
Banner Top

La Vastese si rinforza con quattro ex Lanciano

 

 

Un poker di ex rossoneri per la Vastese (Eccellenza) di Franco Bolami, il cui ds Aldo Franceschini ha trovato l’accordo con quattro giocatori precedentemente tesserati con il Lanciano. Si tratta del portiere Lorenzo Cattafesta (classe ’95), che nell’ultima stagione ha militato nelle file del Brindisi, dell’attaccante 26enne Alessandro Tarquini, in biancorosso anche nella seconda metà del campionato scorso (7 reti all’attivo), e di due 23enni: il difensore esterno Mattia De Fabritiis (svincolato dal Teramo) e il centrocampista del Terracina Augusto Marfisi. Imminenti anche gli ingaggi, dall’Olympia Agnonese, del 25enne difensore centrale Alessio Natalini e dell’attaccante del ’95 Simone Saltarin. Sempre per il reparto avanzato, proseguono i contatti col goleador del San Nicolò Armando Iaboni, richiesto anche da squadre di serie D; per gli under, oltre alla conferma del 19enne terzino Mattia Balzano, il parco fuoriquota verrà rimpinguato grazie all’accordo con i settori giovanili di Vasto Marina, Bacigalupo e Virtus Vasto. Oggi pomeriggio all’Aragona (ore 16.30), mister Colavitto e il ds Franceschini visioneranno altri potenziali biancorossi, in occasione di uno stage organizzato dalla cooperativa Matrix (il cui presidente è Simone Caner, neo dirigente della Vastese) e riservato ai profughi dei centri di accoglienza gestiti dalla coop. I più bravi potrebbero essere tesserati e giocare in Eccellenza (o in Promozione, col Vasto Marina), mentre gli altri avranno la possibilità di giocare nel campionato federale Amatori, al quale la Vastese intende partecipare con una seconda squadra composta esclusivamente da ragazzi provenienti dai centri di accoglienza.

Stefano De Cristofaro (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.