Banner Top
Banner Top

Quando l’amore imbratta il patrimonio artistico comune

Una dedica d’amore Sara, Antonio, un cuore, 1 anno, 365 giorni e la data del giorno in cui probabilmente la coppia ha iniziato la propria storia, 17 luglio 2014. Questa la scritta riportata sull’arco in mattoni, che sovrasta l’ingresso più frequentato della Loggia Amblingh. L’impavido innamorato, credendo di fare un gesto  gradito alla sua innamorata ha deturpato uno dei luoghi più belli di Vasto. Il suo “sconsiderato romanticismo” gli ha attirato l’astio dei vastesi che ogni volta che si apprestano a passeggiare sul suggestivo belvedere si ritrovano davanti agli occhi questo scempio. La scritta realizzata con spray nero risalta sul mattonato chiaro dell’arco, producendo uno effetto davvero sgradevole. L’atto vandalico è stato notato soprattutto dai migliaia di partecipanti della Notte Bianca. Ora, agli innumerevoli problemi della gestione delle aree pubbliche, dovrà essere risolto anche questo deturpamento.

Nausica Strever 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.