Banner Top
Banner Top

I edizione di Culturae, manifestazione che unisce cultura, musica e buon cibo

Venerdì 24 luglio a Casalbordino una serata tra cultura, musica e cibo, un connubio collaudato, molto apprezzato da grandi e piccini. La serata ha come sottotitolo: “Le mille tradizioni d’Abruzzo” e saranno le tradizioni passate di questa splendida regione le protagoniste dell’evento che si svolgerà  a Casalbordino. L’evento inizierà alle ore 18,00 con un convegno presso la biblioteca tenuto dal prof. Claudio Di Felice (Università di Leiden) dal titolo “Il dialetto abruzzese: una lingua di culture diverse”. A seguire  in piazza Umberto I dalle 20,30 in poi un programma fitto di appuntamenti: i migliori chef del medio-basso Sangro con la collaborazione dell’Associazione Alpini di Quadri (CH) prepareranno una squisita cena tipica abruzzese, “N’Drocchie al ragù di Ventricina” e le “Pallot Cacio e Ove” accompagnati dal buon vino del nostro territorio e frutta di stagione. Il tutto sarà allietato dallo spettacolo entusiasmante degli “Acrobati del Borgo” e dal concerto live di Giuseppe “Spedino” Moffa che insieme ai musicisti casalesi Domenico Mancini e Guerino Taresco che saliranno sul palco alle ore 22.00 . Una serata che apre i due giorni di festa 25 e 26 dedicati al Santo Antonio da Padova. Un mix tra sacro, cultura, musica e cibo che risveglierà i sapori di un tempo a volte dimenticati. Le manifestazioni sono patrocinae dal Comune di Casalbordino, dalla Provincia di Chieti, dalla Regione Abruzzo e dal Gruppo alpini di Quadri Ch

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.