Banner Top
Banner Top

Carenza idrica? Non se ne può più

 

La carenza idrica sta facendo discutere tantissimo in città. Stamane registriamo l’intervento del dottor Angelo Bucciarelli, candidato alle prossime primarie del Pd, che attraverso la sua pagina di facebook ha detto la sua:

“Come ogni anno, da tempo immemore, all’arrivo dell’estate, Vasto soffre disservizi idrici. In molte zone della città si lamenta la mancanza d’acqua dovuto a una erogazione di appena sei ore al giorno (ma non sempre), provocando gravi disagi a residenti, a chi opera nel turismo, ai commercianti, alle attività in genere. Un problema storico, dovuto esclusivamente a una rete idrica obsoleta che risale ad oltre cinquant’anni fa, quando Vasto aveva meno della metà degli abitanti attuali, e non era la meta turistica di tanti vacanzieri. La nostra Città e la sua Marina avrebbero la possibilità di non soffrire mai, ma proprio mai!, la carenza d’acqua, di avere acqua a sufficienza per ogni esigenza, h24, 365 giorni all’anno, solo se si provvedesse al raddoppio della condotta che porta acqua dalla sorgente del Verde alla nostra Città, ai nostri territori, invece di far disperdere 1000(mille) l/s di acqua (avete letto bene), e immettendo nella condotta solo un quantitativo residuo. Basterebbero 100 l/s in più, una bazzecola! Certo, è un problema di risorse, in questo caso economiche, necessarie per i lavori di adeguamento della condotta, ma mai si programma mai si fa. Un progetto di cui si parla da decenni, che non ha mai visto la luce perché è mancata una vera capacità programmatoria da parte della Regione e del Consorzio che gestisce la distribuzione. L’impegno mio è quello di lavorare intensamente per risolvere i problemi strutturali della rete idrica, ma senza tralasciare di combattere l’inciviltà diffusa del cattivo utilizzo delle risorse idriche e i furbetti degli allacci abusivi, divenuti entrambi purtroppo una prassi negativa consolidata.”

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.