Banner Top
Banner Top

In arrivo la tempesta di caldo, temperature fino a 41 gradi in Abruzzo

 

 

Sarà una vera e propria «Hot Storm», una «tempesta» di caldo eccezionale: venerdì 17 non ci sarà scampo praticamente da nessuna parte, con 20 città da «bollino rosso», ossia con condizioni a rischio per la salute anche di soggetti sani. Lo segnala il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. Le città da allarme rosso saranno Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Milano, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo.

Il caldo diverrà intenso e afoso nel corso del weekend con punte di 41 gradi: «nei prossimi giorni Caronte giungerà alla sua massima potenza quando farà schizzare le temperature diurne fino a 39° nel corso del weekend, ma con possibili picchi di 40/41° sulle zone interne del Centro-Sud. Roma, Napoli, Firenze, Bari, Verona, Trieste, Venezia sono solo alcune delle città che vedranno temperature sopra i 37° per più giorni. Il super-caldo di Caronte proseguirà anche nella settimana successiva con temperature sempre sopra i 34/36° su molte regioni. Un possibile temporaneo cambiamento del tempo lo si avrà, probabilmente, solo verso fine mese.

 

Intanto il gran caldo inizia a manifestare le prime conseguenze: si è registrato un incremento degli accessi dei bambini e delle persone anziane nei pronto soccorso d’Italia, ha detto il ministro della salute, Beatrice Lorenzin. Consigli per difendersi dall’afa? «I consigli – ha detto Lorenzin – sono quelli banali, non ce ne sono di originali. Ad ogni modo tutti i pronto soccorso d’Italia sono allertati, è evidente, perché c’è un incremento degli accessi».

Il caldo ancora, potrebbe essere responsabile dell’aumento di episodi di violenza, compresi gli omicidi. Ne è convinto Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, secondo il quale le temperature elevate possono rappresentare fattori scatenanti di questa escalation di violenze. (fonte il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.