Banner Top
Banner Top

Tavolini in strada ma fuori orario, multe per quattro baristi

 

Centosettanta euro di multa ciascuno per aver occupato la piazzetta con tavli e sedie. E’ costato aro a quattro esercenti di Vasto Marina il mancato rispetto dell’ordinanza comunale che dal primo luglio istituisce l’isola pedonale nel tratto compreso dall’intersezione con via Martiri Istriani e con il lungomare Cordella sud. In queste zone viene limitata la circolazione veicolare dalle 21 alle 4 del mattino. Ma è successo anche che alcuni titolari di pub, bar e pizzerie di Viale Dalmazia hanno anticipato la chiusura al traffico occupando un’ora prima, cioè alle 20, l’area antistante i locali con tavoli e sedie e, intralciando, di fatto il passaggio delle auto.

La fretta di offrire uno spazio all’aperto alla loro clientela è costata cara a quattro esercenti della Marina. Ai vigili urbani presenti nella zona non è restato altro da fare che comminare la sanzione che in questo caso ammonta a 170 euro.

“Invito gli operatori ad attenenersi all’ordinanza – avverte il comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Del Moroanche perché nel caso in cui venisse riscontrata una seconda violazione scatterebbe la segnalazione all’ufficio commercio per la sospensione dell’attività. I controlli sono molto rigorosi, non solo alla Marina, ma anche nel centro storico dove sono state istituite cinque aree pedonali urbane (Apu).”

Nel frattempo continua la diatriba sull’isola pedonale che resterà in vigore fino al 31 agosto. I pareri dei commercianti non sono unanimi: alcuni sono favorevoli proprio perché hanno la possibilità di sistemare tavoli e sedie all’aperto venendo incontro alle richieste della clientela, altri sono nettamente contrari. Nei giorni scorsi una delegazione del Consorzio Vivere Vasto Marina ha incontrato il vice sindaco Vincenzo Sputore. In quella occasione gli operatori turistici e commerciali hanno proposto modifiche al provvedimento, chiedendo di disporre le limitazioni al traffico al centro della riviera nei soli fine settimana di luglio e in coincidenza con alcuni appuntamenti di spettacoli serali e per tutti i giorni di agosto.

“Su questa proposta, che stiamo valutando, non c’è una posizione unanime – commenta l’assessore alla mobilità Marco Marrain ogni caso l’isola pedonale non riguarda solo i commercianti, ma anche i cittadini”.

Di sicuro al momento nessuna decisione è stata presa dall’amministrazione comunale. Insomma si va avanti così fino a nuovo ordine.

Anna Bontempo

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.