Banner Top
Banner Top

Cordoglio per la scomparsa del dottor Alfonso Lilli

Nella tarda mattinata di oggi, è arrivata la notizia della morte di Alfonso Lilli, medico chirurgo e fisiatra ex primario del reparto di Fisioterapia di Gissi. Originario di Torrebruna, sessantaduenne, ex amministratore comunale dal 1985 al 1990, sposato con Paola Marianacci titolare della farmacia del paese, non aveva mai voluto lasciare il luogo natio. Alla notizia della sua morte, tutto il paese ha provato dolore e costernazione. Un infarto lo ha stroncato mentre stava lavorando al San Pio. Siamo tutti sconvolti”,conferma il sindaco di Torrebruna Cristina Lella.” Era una persona amabilissima. Un medico che amava la sua professione e per gli anziani del paese era una sicurezza e una garanzia. Lui non diceva mai di no. Era sempre disponibile”. Profondamente turbato anche l’ex sindaco di Gissi, Nicola Marisi anche lui medico.” E’ davvero una notizia molto dolorosa”, ha commentato.” E’ stato un medico preparato e sensibile”. Sono stati inutili tutti i tentativi di rianimazione, l’infarto lo ha stroncato. Oltre che medico, dal 1995 al 1999 è stato  consigliere provinciale del Partito Popolare con la giunta Pulsinelli. Ha lavorato per tanti anni nell’ospedale di Gissi, da cui ha dovuto trasferirsi per tagli dovuti alla crisi, ma ha continuato a battersi per assicurare un buon servizio nel nosocomio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.