Banner Top
Banner Top

Furto ad Acqua e Sapone. Denunciate due donne

Nella serata di ieri la pattuglia della Squadra Volante del Commissariato, su segnalazione pervenuta al 113, interveniva nel punto vendita denominato “Acqua e sapone” di Vasto per un furto consumato.

La responsabile del punto vendita riferiva agli operatori che poco prima  due donne vestite con abiti lunghi,  dopo aver girato a lungo tra gli scaffali dell’esercizio commerciale, si erano presentate alla cassa e avevano superato le barriere antitaccheggio senza alcuna difficoltà, per poi allontanarsi.
Insospettita dal comportamento delle due, la responsabile aveva subito controllato le immagini registrate dal circuito di videosorveglianza constatando che le due donne erano state immortalate proprio mentre prelevavano profumi e merce per l’igiene personale e occultavano il tutto sotto le ampie gonne.

 

La merce sottratta era stata privata della confezione dove era impresso il dispositivo antitaccheggio, per questo erano riuscite a superare le casse senza destare sospetti.
Le immagini estrapolate dall’impianto di videosorveglianza venivano esaminate dalla Polizia Scientifica. Gli operatori attraverso alcuni fotogrammi riconoscevano le due le autrici del furto, entrambe di etnia rom e note agli uffici di Polizia.
Identificate per B.O. di anni  23, con pregiudizi penali per reati inerenti gli stupefacenti e D.R.R. di anni 32, con numerosi pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, le due donne sono state denunciate all’A.G. per furto aggravato in concorso.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.