Banner Top
Banner Top

Grande spettacolo per la quinta tappa Abruzzo Cup

Con la presenza delle Frecce Tricolori, è andata in scena in Vasto, la spettacolare quinta tappa del Circuito Libertas CUP Abruzzo di beach volley. La kermesse conclusasi domenica 5 luglio, presso il Complesso Balneare Acapulco, ha visto il trionfo della coppia Della Lunga – Giuliani sul maschile e della coppia Russo – Fondi sul femminile.

Ancora una volta si sottolinea lo straordinario successo di squadre iscritte, ben 26.

L’organizzazione impeccabile in ogni fase del torneo, diretta dal Centro Nazionale Sportivo Libertas, con il Dipartimento di Beach Volley (rappresentato in Abruzzo da Giorgio Amorosi e Massimo Di Risio), e con la collaborazione dell’asd Amorosi Volley, dell’asd Team Italia Libertas e della federazione Fipav Abruzzo (settore beach volley), non ha lasciato dubbi sulla rilevanza del beach volley come sport dell’estate 2015.

Tabellone maschile con atleti di prestigio, con due semifinali da brivido. La prima tra Dore Della Lunga/Andrea Giuliani contro Lorenzo Trugli/Ben M’Barek Mounir, con una vittoria per i primi con il punteggio di 21-10 e 21 – 15. Nella seconda semifinale, il binomio locale Giorgio Amorosi – Massimo Di Risio ha sfidato la coppia Luigi Schiavone – Armando Ardenio, con la vittoria per questi ultimi dopo 65 minuti di gioco (21-15; 17-21; 11-15).

Concluse le semifinali, con nomi importanti eliminati nelle precedenti sfide; è sufficiente ricordare le buone prove delle coppie: De Matteis/D’Amico; Santucci/Monticelli; Bucci/Daniele; Panico/Bianchi, si è passati alla finale per il terzo posto.

La coppia formata da Lorenzo Trugli/Ben M’Barek Mounir ha superato non senza difficoltà la coppia Giorgio Amorosi – Massimo Di Risio, con un 23-21, 21-17, aggiudicandosi il terzo gradino del podio.

Finalissima maschile senza esclusione di colpi tra Dore Della Lunga/Andrea Giuliani e Luigi Schiavone – Armando Ardenio, con Della Lunga in ottima forma assistito da Giuliani, per un primo set senza respiro 21-15. Secondo set, completamente all’opposto, viene fuori uno straordinario Schiavone che con ottime difese e straordinari assist per il compagno Ardenio, riesce a pareggiare la sfida, 19-21. Il terzo e decisivo set, vede Andrea Giuliani implacabile nel momento decisivo, così sale sul gradino più alto del podio insieme al compagno Della Lunga con un ottimo 15-10, per un totale di 57 minuti di grande finale.

Per il torneo femminile. Semifinali spettacolari tra Lusenti/Riccardelli e Menon/Scardiglio, con la vittoria per queste ultime con un 12-21; 17-21, e tra Mascitelli/Innocenti e Russo/Fondi, con la vittoria per l’ultimo binomio con 18-21; 18-21.

Per la finale 3° e 4° posto, la coppia Mascitelli/Innocenti, che ha disputato un ottimo torneo, cede sotto i colpi dell’armata Lusenti/Riccardelli, netto il successo 15-21; 16-21.

Ricca di colpi di scena la finalissima in rosa, con una partenza sprint della coppia Laura Menon/Anna Scardiglio che chiude, non senza soffrire ma con grande spettacolo, il primo set con 23-21 sulla coppia Chiara Russo/Valentina Fondi. Forse il passaggio delle Frecce Tricolori, forse l’atmosfera della finale, il secondo set è giocato alla perfezione dalla coppia Russo/Fondi, che chiude con un netto 21-17. Nel terzo set, le “frecce” nell’arco di Chiara Russo e la difesa di Valentina Fondi, sono fondamentali per chiudere l’intera sfida con un decisivo 15-13. Gara ad altissima intensità, per 74 minuti di vero spettacolo.

La vittoria è ancora più spettacolare, dopo aver visto le coppie eliminate nei turni precedenti, come Campofredano/Santoro, Tallarica/Fusco, Di Santo/Varrassi, Teseo/Di Nardo, Cipriani/Nonnati, ed incredibilmente (forse per un eccesso di competizioni) Di Tizio/Genovesi.

Il Dipartimento Nazionale Libertas Bv ha ringraziato l’intero settore Fipav beach Volley Abruzzo per la disponibilità in sede di competizione.

Il circuito organizzato dal Centro Nazionale Sportivo Libertas (Eps riconosciuto dal CONI), prosegue con la sesta tappa by Amorosi Volley/Libertas, con location presso il Lido Sabbia d’oro e Zio Fiore di Vasto, il prossimo 11 e 12 luglio 2015.

Lo Staff invita le coppie ed il pubblico al sesto evento del Circuito, con emozioni senza sosta da non perdere.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.