Banner Top
Banner Top

La spumantizzazione come leva per la valorizzazione dei vitigni autoctoni abruzzesi

Domani martedì 30 giugno, con inizio alle ore dieci, si svolgerà a Ortona, presso la sala convegni di Palazzo Corvo, un interessante convegno organizzato da Citra Vini. L’inizio dei lavori è programmato per le ore dieci con gli accrediti dei partecipanti. A seguire il saluto di Valentino Di Campli, presidente Citra Vini. Questi gli altri appuntamenti:

– Ore 10,35, Lino Olivastri, enologo Citra Vini, illustrerà il “Progetto Spumanti Abruzzo Dop”

– Ore 10,55: “La spumantizzazione dei vitigni autoctoni abruzzesi: primi risultati”, con una relazione che sarà tenuta dal prof. Giuseppe Arfelli della facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali dell’università di Teramo.

– Ore 11,15: “Lieviti autoctoni: genus loci del territorio? Sull’argomento parlerà la prof.ssa Giovanna Suzzi della facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali dell’Università di Teramo.

– Ore 11,35: “Vitigni autoctoni abruzzesi”. Relazione del prof. Maurizio Odoardi del Consorzio per la Ricerca viticola ed enologica d’Abruzzo.

– Ore 11,55: “Importanza dei vitigni autoctoni nel panorama vitivinicolo nazionale”. Relazionerà il prof. Carlo Viviani dell’Università di Firenze, Accademia Italiana della Vite e del Vino.

– Ore 12,35: Domande & Risposte

– Ore 12,45: Chiusura lavori che saranno moderati da Alessandro Boschetti, giornalista enogastronomico.

– Ore 13,00 Buffet – Enoteca Regionale Abruzzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.