Banner Top
Banner Top

Giuseppe Forte nella direzione regionale del PD e in corsa nelle primarie per le comunali

Sono giunte grandi novità dall’assemblea regionale del Partito Democratico tenuta nella Sala consiliare del comune di Pescara sabato scorso, novità che non potranno non avere riflessi importanti anche sullo scenario politico vastese.
Infatti, il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Forte è stato eletto nella direzione regionale dei democratici, anzi il suo nominativo è stato il secondo dopo quello di Luigi Febo, appena uscito sconfitto dalle elezioni comunali di Chieti.

“E’ motivo di grande soddisfazione questa mia elezione del tutto inaspettata – ha commentato Forte – perché rappresenta un evidente riconoscimento al lavoro, alla coerenza e all’impegno che ho profuso in questi anni”.

La sua elezione avrà, dunque, un peso importante anche nei prossimi mesi. In qualità di uno dei responsabili del Partito Democratico ai livelli più alti, Forte non potrà non partecipare alla corsa per la candidatura a sindaco della città di Vasto ed essere uno dei competitor di quelle primarie dove già lo attende Angelo Bucciarelli, primarie che saranno quasi certamente di coalizione (come ipotizza anche il nuovo dirigente regionale democrat).

La candidatura anche di Forte potrebbe stanare anche le posizioni di altri papabili di cui si rincorrono i nomi da mesi, ovvero quel Vincenzo Sputore, che in queste settimane sta coprendo le mansioni di sindaco, Francesco Menna, spinto da Silvio Paolucci, ed anche di qualcuno della sinistra estrema (il nome più sentito è quello di Paola Cianci), in attesa di conoscere le scelte di Edmondo Laudazi e non solo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.