Banner Top
Banner Top

Vu comprà? No, grazie

Alzi la mano chi non ha mai comprato qualcosa da un venditore abusivo! Tutti o quasi, prima o poi. Adesso, però, è arrivato il momento di smettere. Per tutti. Se vogliamo bene a Vasto, al nostro territorio, ai tanti commercianti che sono investiti da una crisi senza precedenti. Hanno già la concorrenza di un Governo e di un Comune che non li aiuta, anzi che li tassa a più non posso. Se debbono subire anche la concorrenza sfrenata degli irregolari, extracomunitari e non, che delinquono, che non pagano tasse, che battono le nostre spiagge in lungo e in largo, allora è davvero finita. In più, come se non bastasse, alcuni di questi abusivi si stanno mostrando cattivi e violenti. Le minacce e l’aggressione con spranghe di ferro al giovane bagnino vastese sono l’ultimo esempio di chi si sente impunito e non perseguibile. In attesa che un’azione repressiva imponente riesca ad allontanare abusivi e violenti dai nostri luoghi, cominciamo a non comprare più dai vu cumprà.  Cominciamo a boicottarli.
Vu cumprà? No, grazie. Basta comprare ai vu cumprà. “Noi con Salvini” vi invita a difendere il nostro commercio e le nostre imprese.

Davide D’Alessandro
Noi con Salvini

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.