Banner Top
Banner Top

Vince Rossi ma Iannone c’è

 

Andrea Iannone continua a stupire ed ottiene un quarto posto importante nel gran premio di Olanda, ottava prova della stagione del motomondiale. Sul circuito di Assen il pilota di Vasto ha confermato le sue qualità. Grazie alla prova di ieri Iannone mette altri punti in cascina, facendosi largo nei confronti del suo compagno di squadra Dovizioso, oggi sedicesimo. A vincere un grande Valentino Rossi, bravo ad avere la meglio su Marquez.

LA GARA — Cielo nuvoloso, ma gara asciutta, anzi baciata dal sole. Rossi capitalizza la pole resistendo bene ad Aleix Espargaro alla prima staccata, mentre Lorenzo è quinto alla prima curva e già terzo al primo passaggio dopo un avvio strepitoso. Cadono Miller e Barbera all’ultima chicane, mentre davanti è fuga a tre: Rossi, Marquez Lorenzo, con tempi simili e ritmo forsennato. Dopo 3 giri il loro vantaggio è già di 1” sul quarto, Iannone. Il terzetto si scioglie, resta un duello: Vale-Marc. Loro due, quelli dell’Argentina e di una rivalità amicizia condita dalla voglia di primeggiare. Sempre e comunque. Lorenzo si stacca (4” a metà gara) e la lotta per il successo è un affare fra Rossi e Marquez. Vicini, vicinissimi, sul filo dei millesimi e dei cordoli. Al 20° giro attacco alla prima staccata e sorpasso di Marquez. I loro tempi si alzano, i due si studiano, ma il duello resta. A tre giri alla fine Rossi ripassa davanti nel tripudio, con Marquez che tenta la replica, ma viene respinto con perdite. Assalto finale alla chicane. Con giallo. 4° Lorenzo, 5° Pol Espargaro, 6° Crutchlow. Erano quasi 6 anni che Valentino non vinceva una gara partendo dalla pole: capitò nel GP di san Marino del 2009. L’anno del suo ultimo titolo…

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.